Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Ristorazione nidi

Roma Capitale gestisce oltre 200 nidi, per i quali organizza anche il servizio di ristorazione.

Il Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici a seguito di gara ad evidenza pubblica, ha affidato la fornitura delle derrate alimentari necessarie alla preparazione dei pasti per il periodo ottobre 2017 – luglio 2018. Il personale che prepara i pasti è in parte dipendente da Roma Capitale, in parte dipendente dalla Società Multiservizi s.p.a.

Il menu è articolato su 4 settimane, in una versione estiva e una invernale, per fruttare al meglio la stagionalità dei prodotti freschi.

Il menu estivo va dall’inizio dell’anno educativo e fino al 30 ottobre, per riprendere dal 1 aprile fino al 31 luglio.

Il menu invernale va dal 1 novembre al 31 marzo.

I prodotti utilizzati nelle mense dei nidi capitolini sono in gran parte di origine biologica e sono:

frutta, verdura fresca, verdura surgelata, legumi e cereali, confetture di frutta, fiocchi di cereali, farina bianca, olio extra vergine di oliva, pasta di grano duro, succhi di frutta, pomodori pelati, passata di pomodoro, riso e uova.

Agli utenti con problemi di allergia/intolleranza o con problemi di salute, viene garantita una dieta speciale a seguito di richiesta del genitore, o chi ne esercita la podestà genitoriale, corredata dal certificato del medico curante. Analoga procedura, ma senza la necessità del certificato medico, deve essere seguita anche da coloro che fanno richiesta di dieta differenziata per motivi religiosi.

Le richieste devono essere presentate all’ Ufficio Programmazione Alimentare del Municipio territorialmente competente che provvederanno ad elaborare la dieta differenziata.

Ti potrebbe interessare anche
Contenuti correlati
Torna all'inizio del cotenuto