Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Borse di studio

Attenzione: prima di fruire del servizio leggere l’informativa sulla Privacy presente nel box Allegati

 

Per l’anno scolastico 2021/2022 è possibile inoltrare la domanda per la borsa di studio dall'1 al 30 giugno 2022. 

Si invita a consultare l'Avviso alle famiglie presente nel box Allegati.

In attuazione della delibera di Giunta Regionale n. 296 del 17/05/2022 l'Amministrazione di Roma Capitale cura la raccolta delle domande di accesso alle Borse di studio in favore delle studentesse e degli studenti in possesso dei seguenti requisiti:

  • Residenti nel territorio di Roma Capitale; 
  • Frequentanti nell’anno scolastico 2021/22
    • una scuola secondaria di secondo grado statale o paritaria (tutte le scuole superiori dal 1° al 5° anno statali o paritarie con esclusione delle scuole private non paritarie che non fanno parte del sistema nazionale di istruzione)
    • o i primi tre anni di un Percorso triennale di IeFP (quarti anni esclusi).
  • Appartenenti a nuclei familiari con un valore dell' ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a euro 15.748,78 desunto dall’ultima attestazione ISEE in corso di validità.

La modalità di invio della domanda è esclusivamente online, tramite il Portale Istituzionale di Roma Capitale - Servizi on Line - Domanda Borsa di studio digitale. La procedura per l’invio della domanda è articolata in due fasi: l'identificazione al portale (per chi non sia già identificata/o) e la compilazione della domanda.

Sulla base dell’esito dell’istruttoria e degli accertamenti effettuati ai sensi del D.P.R. 445/2000 (e successive modifiche ed integrazioni), la Direzione Regionale Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro della Regione Lazio provvederà ad adottare un’unica graduatoria regionale in ordine crescente di ISEE, riconoscendo la precedenza allo studente più giovane d’età in caso di parità di ISEE.

L’importo della singola borsa di studio ammonta a euro 200,00 rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle risorse finanziarie disponibili nel limite massimo di euro 500,00 come previsto dalle disposizioni ministeriali.

Le borse di studio saranno erogate dal Ministero dell’Istruzione sulla base degli elenchi dei beneficiari che le Regioni dovranno trasmettere mediante caricamento nell’apposito sistema informatico.

Per conoscere gli aggiornamenti relativi all'erogazione è possibile consultare il Portale dello studente "io Studio" (vedi "Link esterni" in fondo alla pagina).

 

CONTATTI e ASSISTENZA

Per informazioni di carattere generale, prima di inviare la richiesta, e per problemi nell'invio della domanda online è possibile contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Dipartimento Scuola, Lavoro e Formazione professionale tramite l’indirizzo email urpscuola@comune.roma.it

Una volta inviata la domanda, per modificare/rettificare i dati inseriti occorre contattare per email l'ufficio competente all’indirizzo di posta elettronica contributi.dipscuola@comune.roma.it

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni
Torna all'inizio del cotenuto