Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Autorizzazione modifica percorsi, fermate e stalli capolinea

La società già autorizzata al trasporto pubblico di linea Gran Turismo o Commerciale può richiedere la modifica dei percorsi, capolinea e fermate. Per le autorizzazioni di gran turismo operanti nel centro storico cittadino non è possibile incrementare il n. dei mezzi e/o le frequenze di esercizio (Delibera GC n. 193/2014).
                 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza 

Istanza in bollo da € 16,00 sottoscritta dal rappresentante legale dell’azienda da cui si evinca la richiesta di modifica del percorso e/o fermate e/o capolinea;

Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore;

Ricevuta di versamento per i diritti di istruttoria di € 21,00 da effettuarsi mediante cc postale n. 53253001 intestato a: Roma Capitale - Dipartimento Mobilità e Trasporti, via Capitan Bavastro n. 94 - 00154 Roma;

All’istanza preordinata di modifica dei percorsi, capolinea e fermate di linee di Gran Turismo o Commerciale, dovrà essere allegata la seguente documentazione:

I) Relazione Tecnica;

II) Elaborato planimetrico con itinerari completi e ben individuabili in cui siano riportate le strade, i punti di fermata e capolinea; L'elaborato planimetrico dovrà riportare altresì il tracciato attuale (ante operam) e la sua modifica (post operam);

III) Elenco delle strade interessate dai percorsi e capolinea;

IV) Documentazione fotografica dello stato attuale (panoramica e di dettaglio) e fotografia satellitare, complete di didascalia del sito di riferimento;

V) Elaborati planimetrici di dettaglio ante e post operam delle fermate e capolinea con rappresentazione dello stato attuale (es. eventuali attraversamenti pedonali, fermate bus, marciapiedi, ecc….) e delle discipline di traffico vigenti. Le rappresentazioni grafiche dovranno essere complete di quote planimetriche necessarie per l’espressione del parere;

VI) Programma di esercizio con esplicitata tipologia e numero di bus impiegati; La documentazione cartografica relativa al percorso, con evidenza dei sensi di marcia in scala almeno 1:10.000. La documentazione cartografica relativa all’ubicazione dettagliata dei capolinea e delle fermate richieste in scala almeno 1:200.

 

Termine: 90 giorni


Provvedimento finale: Determinazione Dirigenziale di modifica percorso/capolinea/fermate

 

Modalità di presentazione dell’istanza:


- POSTA: Dipartimento Mobilità e Trasporti, via Capitan Bavastro 94, 00154, Roma

- DI PERSONA all’Ufficio Protocollo

- PEC: protocollo.mobilitatrasporti@pec.comune.roma.it

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto