Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Sportello Unico Attività Produttive - S.U.A.P. Roma


Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (S.U.A.P.), istituito dal D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 112,  è uno strumento di semplificazione amministrativa che mira a coordinare tutti gli adempimenti richiesti per la creazione di imprese, al fine di snellire e semplificare i rapporti tra la pubblica amministrazione italiana e i cittadini.
 
Il regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sul SUAP (D.P.R. n.160/2010)  identifica lo Sportello Unico quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività. Il regolamento specifica (art. 2 comma 2) che le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni nonché gli elaborati tecnici e gli allegati di cui al comma 1 devono essere presentati esclusivamente in modalità telematica.
 
A tale scopo l’Amministrazione capitolina ha realizzato uno Sportello telematico denominato “Sportello Unico Attività Produttive” che consente di presentare una pratica, monitorarne lo stato di avanzamento, effettuare i relativi pagamenti e ricevere eventuali comunicazioni da parte dei competenti Uffici.
 
Cliccando sul riquadro in alto ACCEDI AL SERVIZIO si può:

 

  • consultare la modulistica cliccando su “Procedimenti” (dalla barra dei menù in alto o dalla “Scrivania utente” in fondo alla pagina). Consente di visualizzare la scheda del procedimento dell’attività nella quale sono presenti la normativa di settore, il fac simile della SCIA/Comunicazione/Istanza, l'elenco della documentazione e degli allegati da presentare unitamente alla SCIA/Comunicazione/Istanza; 

 

  • presentare on line una pratica cliccando su “Accesso” (dalla barra dei menù in alto a destra), selezionando “Cittadino/Impresa” o “Intermediario” e seguendo la procedura prevista per l’identificazione. 

 

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto