Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Assistenza Alloggiativa Temporanea

Elenchi Domande di Assistenza Alloggiativa Temporanea

Il Dipartimento Politiche Abitative, anche in ottemperanza alla Deliberazione di Giunta Capitolina n. 150/2014, pubblica, nel sito istituzionale, l'elenco di tutti coloro che hanno presentato istanze di accoglienza in emergenza abitativa in ordine cronologico e non ancora accolti per carenza di posti disponibili. Come infatti prevede la Deliberazione su richiamata, l'accoglienza abitativa in emergenza può essere concessa nel rispetto in primis dell'ordine cronologico.  Ma in ottemperanza alle delibere di Giunta Capitolina del 13 settembre 2013 n. 368, n.359/2015, e delle delibere del Commissario Straordinario con i poteri della giunta n.9/2015, n. 4/2016, che prevedono la dismissione progressiva per arrivare alla chiusura definitiva dei CAAT, i nuovi ingressi devono ritenersi sospesi. Ne deriva che l'accoglienza potrà essere attivata, compatibilmente con la disponibilità di alloggi, in via del tutto eccezionale solo nei seguenti casi:

a) A seguito di provvedimento dell'Autorità Giudiziaria;
b) A seguito di provvedimento dell'Autorità di Pubblica Sicurezza o dei Vigili del Fuoco. In questo caso l'accoglienza verrà attivata solo a seguito di valutazione della gravità e fragilità sociale della situazione del nucleo familiare richiedente, effettuata da parte del Servizio Sociale Territoriale, confermata dall'apposito servizio del Dipartimento Politiche Sociali Sussidiarietà e Salute, e suffragata da apposita relazione del Servizio Sociale del Dipartimento, che ponga in risalto l'eccezionalità del caso e l'urgenza a
provvedere anche in deroga all'ordine cronologico.
Il servizio sociale del Dipartimento Politiche Abitative dovrà sottoporre all'attenzione del responsabile del procedimento amministrativo relativo all'accoglienza, la lista aggiornata delle situazioni che necessitano di un'accoglienza che rientrano nei casi previsti, comunicando tale elenco anche alla Direzione Interventi Alloggiativi. Si richiama l'attenzione delle SS.LL. al massimo rispetto di quanto indicato con la presente.
 

Aggiornato al 14/06/2019

Torna all'inizio del cotenuto