Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Contributi per la tutela degli animali d’affezione e prevenire il fenomeno del randagismo

Presentare la domanda di contributo

La richiesta va presentata compilando l’apposito modulo e potrà essere inviata con una sola tra le seguenti modalità:

  • tramite P.E.C. all’indirizzo protocollo.tutelaambientale@pec.comune.roma.it
  • tramite Raccomandata con ricevuta di ritorno
  • consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Dipartimento Tutela Ambientale sito in Circonvallazione Ostiense n. 191 - L’ufficio osserva i seguenti orari dal lunedì al venerdì 8.30 – 12.00

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti

per i privati cittadini:

  • copia del documento di identità sottoscritto
  • copia del libretto sanitario dell’animale (se ne è già provvisto)
  • copia certificazione ISEE, in corso di validità, non superiore a 25.000 Euro
  • indirizzo di residenza, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica

per le associazioni:

  • copia del documento di identità del legale rappresentante
  • statuto dell’associazione
  • generalità del/i referente/i che accompagneranno l’animale
  • indirizzo della sede, recapito telefonico e indirizzo di posta elettronica

A seguito della presentazione della domanda corredata dalla documentazione necessaria, l’Ufficio competente inoltrerà al richiedente l’autorizzazione scritta alla prestazione sanitaria con l’indicazione del medico veterinario ove effettuare l’intervento.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto