Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Festa della Donna e cinema, l'8 marzo "Sofia" in anteprima al Nuovo Aquila

Tematica: Cultura - I luoghi per lo spettacolo e la cultura - Iniziative ed Eventi

6 marzo 2019

 

Venerdì 8 marzo alle 21.30, in occasione della Festa della Donna, anteprima al Nuovo Cinema Aquila (via L’Aquila 66-74) di Sofia, il film dell’esordiente Meryem Benm’Barek che ha vinto al Festival di Cannes il premio per la miglior sceneggiatura. La regista sarà presente in sala per introdurre il film, insieme al distributore Paolo Minuto e a Floriana Pinto dell’associazione culturale Blue Desk.

 

Sofia, vent’anni, vive a Casablanca con i genitori. Durante un pranzo di famiglia ha violenti crampi allo stomaco. Sua cugina Lena, studentessa di medicina specializzanda in oncologia, capisce subito e con discrezione la situazione: Sofia sta per partorire. Nessuno sapeva della sua gravidanza e, usando come scusa la necessità di recarsi in farmacia, Lena prende l'iniziativa di portare Sofia all'ospedale, dove partorisce. Ma ci sono solo 24 ore per risolvere un grosso problema: Sofia deve sposarsi per non infrangere la legge. Inizia così la ricerca del padre…

 

Sofia sarà in programmazione dal 14 marzo al Nuovo Aquila. La sala, rinnovata, è un bene confiscato alla mafia e  destinato a finalità sociali, in particolare alla didattica del cinema. E’ data in concessione da Roma Capitale, Dipartimento Attività Culturali (Assessorato Crescita Culturale).

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto