Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Corviale, arrivano i nuovi bus: priorità alle periferie

Tematica: Mobilità  e Trasporti - Trasporto Pubblico Locale per i fruitori

7 agosto 2019

 

Parte della flotta di ottanta mezzi è arrivata al deposito di Magliana.

Dieci nuovi autobus andranno a servizio della zona di Corviale, nella periferia sud-ovest di Roma. Le ottanta  vetture fanno parte della prima fornitura di 227 vetture acquistate tramite piattaforma Consip da Roma Capitale.

Approvata in Assemblea Capitolina anche la programmazione decennale del Piano urbano della mobilità sostenibile.

 

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, dopo la presentazione a Tor Bella Monaca, ha dunque consegnato alla cittadinanza la seconda tranche di autobus, che andrà a rinforzo delle zone nell’area sud-ovest della Capitale.

 

“Nuovi autobus per Corviale. Una miniflotta di dieci bus che circolerà per le strade di questa periferia di Roma. Abbiamo scelto aree dove è prioritario intervenire per migliorare il trasporto pubblico. Dopo Tor Bella Monaca arrivano a Corviale dieci nuovi mezzi per dare una risposta concreta alle esigenze di tanti residenti della zona. Una prima tranche che aumenterà con l’arrivo di altri bus previsto a partire da settembre e che continuerà fino a ottobre”, dichiara la Sindaca.

 

 

Le caratteristiche tecniche 

 

La fornitura prevede complessivamente 227 bus, 116 a gasolio (euro 6) da 12 metri e altri 20, sempre a gasolio, da 10 metri. Le altre 91 vetture, da 12 metri, sono a metano. I mezzi sono a due e tre porte, hanno tutti la pedana manuale e il posto per i portatori di disabilità e contengono fino a 109 posti (i 12 metri a gasolio).

Tutti i mezzi sono dotati di impianto antincendio, videosorveglianza, climatizzatori, sistema Avm di localizzazione e conta passeggeri, monitor multimediali e cartelli indicatori a led. I mezzi sono coperti da una garanzia di cinque anni.

 

 

6 AGO 2019

AGG 7 AGO - RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto