Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Anniversario ratifica convenzione ONU su diritti dei minori, Roma aderisce a iniziativa Unicef-Anci

Tematica: Scuola - Attività progettuali

27 maggio 2022

 

Oggi, in occasione del 31° anniversario della ratifica da parte dell’Italia della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, l’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale ha aderito a Diritti in Comune, iniziativa UNICEF-ANCI er sensibilizzare i Comuni a fare la loro parte in aiuto delle giovani generazioni.

 

Con Diritti in Comune UNICEF chiede alle amministrazioni comunali “di rinnovare il proprio impegno a mettere al centro di ogni politica i diritti dei bambini”. “In questi 31 anni”, afferma UNICEF, “la Convenzione ha cambiato il modo di guardare ai bambini e ai loro diritti. Essa riflette una nuova visione dell’infanzia che guarda allo sviluppo di tutti gli aspetti della vita di bambini e adolescenti e affida alle istituzioni, a tutti i livelli di governo, il mandato di applicare i principi che vi sono sanciti”.

 

Dal suo canto Roma Capitale rammenta l'importanza "di tenere bene a mente i diritti proclamati nella Carta, perché i principi possano divenire azioni concrete nella salvaguardia dei minori e dell’infanzia, prestando sempre attenzione alle situazioni più difficili". Tra le azioni recenti su questo terreno, il Campidoglio ricorda Genitori in crescita: un 'appartamento pedagogico' aperto nel VII Municipio per ospitare le famiglie con minori in carico ai servizi sociali e per aiutarle a rafforzare relazione affettiva e dialogo con i figli.

 

Alle “Città amiche dei bambini e degli adolescenti” Unicef chiede di dare massima diffusione a contenuti e materiali relativi all’iniziativa e al tema dei diritti dei minori. Ecco dunque:

 

Locandina

 

Flyer

 

“Passaporto” per i diritti

 

Convenzione Onu (Unicef) sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

 

Per saperne di più, vai alle pagine dedicate sul portale Unicef.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto