Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Abbattimento barriere architettoniche e manutenzione in immobili Roma Capitale, approvati in Giunta progetti per oltre 7 milioni

Tematica: Opere e manutenzione della Città - Affidamento di opere/lavori pubblici - Impianti tecnologici

14 aprile 2022

 

Approvati dalla Giunta Capitolina i progetti di fattibilità tecnico-economica, con interventi per un valore complessivo di oltre 7,2 milioni di euro, destinati principalmente all’abbattimento delle barriere architettoniche. Si tratta dell’installazione di nuovi ascensori e montascale negli immobili di Roma Capitale. 6 milioni sono per la maggiore accessibilità degli edifici capitolini, dunque per l’abbattimento di barriere architettoniche in luoghi pubblici come scuole e Municipi.

 

“E’ un passaggio importante per l’attivazione di un’unica procedura che riguarda gli edifici di proprietà o pertinenza di Roma Capitale: a breve saranno resi tutti più accessibili, non dovendosi realizzare singole gare per ciascuna opera”, commenta l’assessora Ornella Segnalini (Lavori Pubblici e Infrastrutture). “Maggiore semplificazione, nel nostro caso, significa migliorare la vita alle persone con disabilità e realizzare uno degli obiettivi più qualificanti dell’Amministrazione”.

 

Con la medesima delibera di Giunta è stata approvata anche la progettazione tecnico-economica, alla base di un accordo quadro da oltre 1,2 milioni di euro, per interventi di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici negli immobili capitolini. Anche in questo caso un’unica procedura, che consentirà di operare prontamente in qualunque edificio comunale necessiti di manutenzione degli impianti.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto