Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Su Casale della Cervelletta avviato percorso recupero dopo anni abbandono. Roma Capitale c'è e farà sua parte

Tematica: Patrimonio - Ambiente

11 giugno 2021

 

Dopo 20 anni di abbandono abbiamo avviato un percorso di recupero del Casale della Cervelletta. Roma Capitale c’è e farà la sua parte. Dopo la messa in sicurezza dei locali della Torre, il Dipartimento Ambiente sta procedendo con ulteriori interventi alla Struttura. Ben vengano i fondi da parte della Regione, che potranno inserirsi nel percorso di recupero che questa Amministrazione ha finalmente avviato”. Così in una nota l’Assessore al Patrimonio di Roma Capitale Valentina Vivarelli.

 

Roma Capitale è l’unico ente che ha investito risorse iniziando così un importante percorso per recupero del Casale della Cervelletta. Il primo intervento è stato la messa in sicurezza della torre medievale attraverso, tra le altre cose, il cerchiaggio delle mura che presentava pericolose lesioni strutturali e pericolo di caduta imminente. Con la prima fase dei lavori, attualmente conclusi,   si  è  quindi provveduto a garantire alla antica struttura la stabilità necessaria e propedeutica ad ulteriori opere di consolidamento su cui l’Amministrazione sta già lavorando; opere  di rilievo potranno essere eseguite con ulteriori  lavori ed impegni finanziari”, spiega l’Assessore alle Politiche del verde Laura Fiorini.

 

Il secondo stralcio dei lavori – aggiunge – il cui cantiere è di prossimo avvio, prevede  la messa in sicurezza di lunghi tratti di sporto di gronda, ammalorati e mancanti di coperture in coppi antichi, attraverso il restauro e il recupero di murature e intonaci. Tali lavori, oltreché necessari per mere questioni di sicurezza, renderanno fruibili ai cittadini e ai visitatori, ulteriori spazi del casale. Inoltre sono in corso iniziative in accordo col FAI per ulteriori interventi di restauro di alcuni elementi architettonici”.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto