Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Al via riqualificazione via IV Novembre. Prosegue "Piano Sanpietrini"

Tematica: Opere e manutenzione della Città - Strade viabilità municipale

7 aprile 2020

 

Al via i lavori di riqualificazione su via IV Novembre e via Cesare Battisti. Prevista la rimozione dei sanpietrini e la sostituzione con l’asfalto nella parte centrale della strada. I sanpietrini saranno conservati nelle parti laterali della carreggiata, come testimonianza storica della pietra simbolo della città. I lavori avranno un costo complessivo di 2,6 milioni di euro e una durata di circa 60 giorni. Prevista la bonifica e riqualificazione anche della rete idraulica e delle caditoie lungo tutto il tratto interessato.

 

Le prime lavorazioni sono iniziate a via IV novembre, nel tratto tra via Magnanapoli e via della Pilotta con una chiusura parziale della carreggiata e via Cesare Battisti, in prossimità di piazza dei Santissimi Apostoli. L’impresa che si occupa della manutenzione nei giorni scorsi ha predisposto pannelli informativi e segnaletica stradale provvisoria per l’intera durata degli interventi.

 

Con i lavori a via IV novembre va avanti il piano sanpietrini fortemente voluto da questa Amministrazione. Ci prendiamo cura per la prima volta della pietra simbolo di Roma con un approccio nuovo, che tenga conto dalla sicurezza e delle esigenze di viabilità di strade e piazze del centro storico”, ha spiegato la sindaca Virginia Raggi.

 

Diamo il via a un altro cantiere importante per la città, a pochi giorni di distanza dalla partenza dei lavori su piazza Venezia. La novità di questo intervento è la rimozione dei sanpietrini su via IV novembre, mirata alla loro ricollocazione in aree pedonali di pregio del centro. I sanpietrini saranno così sostituiti da asfalto a eccezione dei lati della carreggiata, dove saranno mantenuti come richiamo storico. In questo modo preserviamo la storia della nostra città garantendo migliori condizioni di sicurezza per chi percorrerà quella strada”, ha precisato l’assessora alle Infrastrutture Linda Meleo.

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto