Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Disegnare insieme i "Distretti culturali", incontro con la cittadinanza

Tematica: Cultura

29 gennaio 2020

 

Dallo scorso dicembre è stato ripreso il progetto S.P.Cu.R. per la definizione dei costituendi “Distretti Culturali” del Municipio VII, da ultimare nel corso dell’a.s. 2019/20 mediante la partecipazione attiva delle comunità locali, a partire da quelle educative e scolastiche.

 

Nello specifico, l'incontro avvenuto in Sala Rossa il 16 dicembre 2019 ha approfondito l'interlocuzione già avviata con le scuole e le realtà associative del territorio nello spirito della Comunità educante diffusa, per individuare, considerare e mappare luoghi e contenuti significativi per la dimensione identitaria e strategica dei costituendi “Distretti”: all’indirizzo http://bit.ly/7distretticulturali visibile la presentazione che illustra sinteticamente presupposti ed esiti attesi.

Nel corso dell'incontro del 16 dicembre è stato fornito un link per presentare la propria candidatura come ‘mappatori digitali’ del territorio (http://bit.ly/censimentoattori7municipio): a questo link può iscriversi chiunque voglia contribuire alla realizzazione della nostra mappatura partecipata, che consentirà di individuare tutti i punti di interesse (luoghi, paesaggi, storie) del nostro ricco territorio municipale.

Per poter proseguire operativamente i tre facilitatori entro il mese di febbraio, individueranno con una serie di focus group i ‘mentori’ locali: a loro, cittadini 'testimoni e guide', sarà affidato il compito di pilotare le esplorazioni urbane attraverso cui, da marzo si definiranno i ‘perimetri’ dei “Distretti” e i punti di interesse. Entro maggio si arriverà così a definire la mappa a più voci dei "Distretti", così da procedere con le successive proposte di caratterizzazione.

Su questi temi è stato organizzato un nuovo appuntamento in Sala Rossa presso la sede municipale di Piazza di Cinecittà 11 mercoledì 29 gennaio 2020, dalle 18 alle 20. Si invita la cittadinanza a partecipare.

 

RED

 

Torna all'inizio del cotenuto