Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

La Sindaca Informa

header sindaca informa

Numero 86 - 13 ottobre 2018

 

 

 

LA SINDACA INFORMA N. 85 - 13 OTTOBRE 2018 (PDF)

 

 

SBLOCCA CANTIERI DEI MUNICIPI

 

Abbiamo dato il via libera all’operazione “Sblocca cantieri” dei Municipi con una variazione al bilancio di previsione 2018-2020 approvata dalla Giunta Capitolina. Sono stati stanziati oltre 37 milioni di euro per nuovi investimenti e opere da realizzare in tutta la città, attraverso l’assegnazione dei fondi ai singoli Municipi. Una manovra dedicata ai territori per rispondere alle loro esigenze di intervento su strade, mercati, verde pubblico. Anche quest’anno, inoltre, riusciamo a soddisfare la richiesta di erogazione dei servizi sociali, che per noi rappresenta un impegno fondamentale nei confronti dei cittadini più fragili. Nello specifico, più di 21 milioni di euro saranno utilizzati per la manutenzione straordinaria delle strade di viabilità secondaria, di competenza municipale. Le risorse restanti saranno destinate alla riqualificazione di scuole, asili, parchi, piazze, mercati o per la messa in sicurezza del territorio. Destiniamo circa 2,5 milioni di euro al Dipartimento Politiche Sociali per le Residenze sanitarie assistenziali; oltre 2,7 milioni di euro per garantire l’erogazione dei servizi sociali da parte dei Municipi fino a fine anno; 2,2 milioni per la manutenzione del verde dipartimentale e municipale. Altri 2,7 milioni andranno alla Sovrintendenza capitolina ai beni culturali e al Dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana (Simu) per gare già avviate. Un risultato, questo, raggiunto grazie ad una ritrovata programmazione economico-finanziaria e alla verifica puntuale di spese e investimenti.

 

 

RIAPRE PONTE DELL’OSA

 

I cittadini potranno tornare a circolare sul Ponte dell'Osa. Sono terminati i lavori strutturali per la messa in sicurezza del ponte che è stato quindi riaperto. In una prima fase sarà a senso unico alternato ma presto verrà ripristinata la circolazione in entrambi i sensi di marcia. E’ un ponte essenziale per il collegamento dell’area sud-est di Roma con il centro della città. Ad aprile aveva ceduto una parte della soletta del ponte e si è pertanto reso necessario un intervento tempestivo. Questo è solo uno dei tanti interventi che portiamo avanti e abbiamo in programma sulle infrastrutture stradali della Capitale, per garantire ai cittadini la possibilità di circolare con più facilità e in sicurezza.

 

 

VIA EMANUELE CARNEVALE, CONCLUSI I LAVORI

 

Sono terminati i lavori in via Emanuele Carnevale nel Municipio VII. Dopo il rifacimento completo di via Alimena viene assicurato così ai cittadini il restyling di un’altra fondamentale arteria di collegamento della zona Romanina. E seguiranno già a breve altri importanti interventi, grazie allo stanziamento assicurato di un milione e duecentomila euro.

 

 

AD OSTIA LIBERATA CASA OCCUPATA ABUSIVAMENTE

 

Martedì abbiamo sgomberato un'altra casa popolare abusivamente occupata a Ostia. Vi vivevano la compagna e i figli di Silvano Spada, mentre quest’ultimo è attualmente agli arresti in carcere. In sua assenza, i familiari hanno continuato indisturbati a occupare l’abitazione. Una situazione inaccettabile, alla quale abbiamo messo fine grazie all’intervento della Polizia locale di Roma Capitale, supportata dalle altre forze dell’ordine. Dopo anni di immobilismo, dall’inizio del nostro mandato stiamo controllando le case popolari occupate senza titolo, per liberarle e assegnarle a chi ha diritto e da anni attende in graduatoria per l’assegnazione. Non ci fermiamo e #NonAbbassiamoLoSguardo, a Ostia come altrove.

 

 

VILLAGGIO COLDIRETTI, OLTRE UN MILIONE DI VISITATORI

 

Il Comune di Roma è uno dei comuni agricoli più grandi d'Europa ma, come molte altre città, anche Roma per troppi anni ha ignorato una parte della propria storia, della sua tradizione. Non possiamo né vogliamo più dimenticare una parte importante delle nostre radici, tenendo questo mondo al di fuori delle nostre politiche. Il villaggio di Coldiretti che si è svolto per 3 giorni al Circo Massimo ha richiamato più di un milione di visitatori nonostante le condizioni meteo avverse. Questo vuol dire che i prodotti della terra, il rapporto diretto con i contadini e gli allevatori, il contatto con gli animali e la terra, sono fonte di curiosità e interesse. Per riconnettere questi due mondi, ossia quello della tradizione agricola e quello del mondo cittadino, da qualche mese stiamo lavorando ad una serie di progetti che hanno preso avvio con la sottoscrizione di un protocollo di Intesa con Coldiretti. Stiamo lavorando sugli eco-pascoli che sono una realtà che funziona e che funzionerà anche a Roma nelle grandi aree agricole della nostra periferia. Lavoriamo sulla possibilità di farci aiutare dagli agricoltori per curare una parte del nostro patrimonio verde, concedendo loro anche la fienagione poiché fondamentale per gli animali. Iniziamo a parlare di agriasilo: il contatto diretto con la natura sin dalla più tenera età aiuterà i bambini ad essere adulti più consapevoli del mondo che li circonda. Nel frattempo continuiamo ad aiutare tutte quelle scuole e asili nei quali, pur in assenza di un giardino, possiamo creare dei piccoli spazi verdi. Infine, stiamo lavorando affinché le aziende agricole della cintura romana possano lavorare anche un piccolo quantitativo di rifiuti organici (scarti alimentari in prevalenza ossia il cosiddetto umido) per fare compost necessario alle loro aziende. Insomma tante iniziative per riconnettere due mondi e creare sinergie che fanno bene alla città, alla natura e ad una parte produttiva dell'Italia e del Lazio che non possiamo e non dobbiamo lasciare indietro.

 

 

DIFFERENZIATA HI-TECH PER 148 MILA ROMANI

 

Stiamo lavorando per estendere la nuova differenziata porta a porta a tutta Roma. Siamo partiti dai Municipi VI e X dove da giugno è iniziato il servizio in alcuni quartieri e dove gli operatori AMA stanno procedendo alla distribuzione dei kit per la raccolta nelle restanti zone. Contemporaneamente stanno effettuando anche una capillare campagna di informazione e sensibilizzazione. Nei prossimi giorni il nuovo modello sarà attivo per altri 21 mila residenti di Giardinetti e Tor Vergata-Giardinetti (VI Municipio). Si aggiungono ai 127 mila già serviti. Raggiungiamo così quota 148 mila, un traguardo importante perché indicativo della velocità con cui stiamo estendendo il sistema hi-tech che, attraverso contenitori con etichette RFID, permette di registrare ogni singolo svuotamento e monitorare l’andamento del servizio. Con questa tecnologia vogliamo raggiungere un obiettivo preciso: applicare una tariffa puntuale che premi i cittadini più virtuosi. Anche a Saponara e Madonnetta, nel tratto compreso tra via di Macchia Saponara a via del Fosso di Dragoncello, Palocco Gorgia di Leontini e Palocco Alessandro Magno, nel X Municipio, è partita e sta procedendo la distribuzione dei materiali. Invito tutti a collaborare per una città più bella e più pulita. La raccolta differenziata non solo limita l’impatto ambientale dei rifiuti ma produce anche vantaggi economici.

 

 

MICROCHIP DAYS PER GLI AMICI A QUATTRO ZAMPE

 

Tuteliamo i nostri amici a quattro zampe. Tornano fino al 30 novembre i Microchip Days, terzo appuntamento della Campagna di Roma Capitale contro il randagismo “Un amico non si abbandona”, a cura dell’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale e del Dipartimento Tutela Ambientale. Due mesi dedicati alla microchippatura gratuita di cani e gatti che oltre a metterli in regola con la normativa vigente ne consente un’identificazione immediata. Una salvaguardia dei nostri animali d’affezione e un efficace deterrente al fenomeno dell’abbandono e del randagismo. Il servizio è disponibile presso la Clinica veterinaria Pievaroli in via Giovanni Gastaldi 14, zona Mostacciano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 18, e il sabato dalle ore 9 alle 12, previo appuntamento.

 

 

CONTEMPORANEAMENTE ROMA

 

Dopo un’Estate Romana tra le più lunghe di sempre, abbiamo voluto per il terzo anno promuovere, fino al 21 dicembre, Contemporaneamente Roma, la manifestazione dedicata alla produzione culturale contemporanea in città. Con il Vicesindaco Luca Bergamo abbiamo dato l’opportunità per far emergere e dare visibilità alle nuove creatività, alle pratiche culturali più innovative contribuendo a valorizzare il ruolo della Capitale sulla scena della produzione contemporanea nazionale e internazionale. Gli appuntamenti sono davvero tanti, e come tutte le nostre manifestazioni delle stagioni culturali, saranno diffusi su tutta la città. Il programma, in continuo aggiornamento sul sito www.contemporaneamenteroma.it e su Cultura Roma, si compone di eventi realizzati dagli operatori culturali risultati idonei al bando e dai progetti più “contemporanei” delle istituzioni culturali cittadine. Dal cinema, al teatro, dalle passeggiate alla scoperta dei territori, alla danza, alle installazioni ai contest tutti potremmo goderci la Roma contemporanea!

 

 

TORNA “MIX! INCONTRIAMOCI AL MUSEO”

 

Parte da questa settimana l’ultimo importante ciclo di appuntamenti di “Mix! Incontriamoci al museo”, settimo e ultimo percorso del progetto di valorizzazione del patrimonio artistico e di aggregazione promosso dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Sei appuntamenti alla scoperta del Campidoglio e dei suoi segreti con visite guidate e conferenze che racconteranno la storia del colle capitolino dai primi insediamenti dell’età del Bronzo fino al secolo XIX con l’avvento dei Prussiani prima e le vicende successive alla prima guerra mondiale. Conferenze e itinerari guidati a cui sarà possibile partecipare (previa prenotazione allo 060608) pagando il biglietto d’ingresso ai Musei Capitolini. Accesso completamente gratuito invece per i possessori della MIC, la nuova card che, al costo di 5 euro, permette a chi vive o studia a Roma l’ingresso illimitato per 12 mesi nel Sistema dei Musei Civici. Informazioni sul programma:  www.museiincomuneroma.it 

 

 

APPUNTAMENTI

 

Oggi e domani il Foro Italico  ospita l’ottava edizione di  "Tennis & Friends", un weekend dedicato alla salute, allo sport, alla solidarietà e allo spettacolo. L’evento, realizzato dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Coni e sostenuto anche da Roma Capitale, vuole incentivare la popolazione a sottoporsi a check-up ed esami gratuiti e diffondere corretti stili di vita, associando prevenzione e sport. Nel Villaggio dello Sport si possono provare diverse discipline sportive, con specifiche aree per l’intrattenimento dei più piccoli. Il Villaggio della Salute invece vede la presenza di più di 180 specialisti pronti ad effettuare esami e dare informazioni: 30 le aree specialistiche, 109 le postazioni sanitarie e 30 quelle ecografiche.

 

Questa domenica anche Roma Capitale aderisce a F@Mu, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Tante le iniziative promosse dall’Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con Zètema Progetto Cultura per il pubblico dei piccoli visitatori, accompagnati da genitori e familiari. Una giornata tutta speciale dedicata ai bambini che sotto il titolo “Piccolo ma prezioso”, propone numerose e diverse occasioni utili a conoscere il patrimonio dei musei civici e di alcuni monumenti: dalla bambola di Crepereia alla Centrale Montemartini ai particolari “piccoli e preziosi’ nascosti sulla superficie marmorea dell’Ara Pacis, dalla scatola misteriosa nella Casina del Cardinal Bessarione fino ai divertenti  esperimenti per bambini e genitori al Museo di Zoologia.

Il programma completo delle aperture e visite guidate è disponibile su www.museiincomuneroma.itsovraintendenzaroma.it

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto