Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

BANDO PER LA CONCESSIONE DEGLI SPAZI EX CAE PER LA CITTÀ DELLE ARTI APPLICATE (C.A.A.)

22-dic-2020


Pubblichiamo di seguito l’avviso pubblico per la concessione degli spazi ex CAE (Città dell’Altra Economia), dove nascerà la Città delle Arti applicate (C.A.A.). L’obiettivo è quello di restituire una dimensione produttiva e artigianale all’intero complesso dell’ex Mattatoio di Testaccio, che negli anni ha perso la sua identità specifica.

L’iniziativa si riallaccia alle finalità d’uso individuate attraverso una Call for Ideas che ha visto la partecipazione attiva di cittadini e realtà imprenditoriali, creative e innovative: su un’area coperta di circa 2.355 mq, la ex CAE raccoglierà infatti attività economiche declinate secondo una visione alternativa di spazio pubblico, concepito come un luogo deputato all’incontro, alla formazione, alla contaminazione di saperi, alla condivisione di mestieri e tecnologie.

Possono prendere parte alla selezione imprese riunite in contratti di rete, consorzi di imprese e società cooperative, che dovranno inviare le domande di partecipazione esclusivamente tramite PEC, entro e non oltre il 120° giorno dalla data di pubblicazione del bando nell’Albo Pretorio on line di Roma Capitale (scadenza 20 aprile 2021).

La durata del diritto di concessione sarà pari a 6 anni, che decorreranno dalla data di consegna dell’immobile ed eventualmente rinnovabili.

Tutte le informazioni sono reperibili nei seguenti ALLEGATI:

Avviso Pubblico_ex_CAE

DD Approvazione_affidamento

Modulo Partecipazione Editabile pdf

Modulo Partecipazione Editabile docx

Planimetria

M1

M2

M3

M4

Torna all'inizio del cotenuto